VU vegetable women

IN FASE DI STUDIO
Regia e coreografia Anna Altobello

Interprete Camilla Sandri
Suono Luca Ciffo
Sguardo esterno Roberta Nicolai - Elena Pisu



VU vegetable women è una performance che non vuole definirsi fino in fondo nella sua corporeità.
Ha come riferimento un’intima percezione corporea: una pulsazione. Il lavoro la teme e ne è attratto: la pulsazione conferisce grande limite e grande libertà nello stesso tempo.

VU è l’esplorazione corporea di questa pulsazione, osservata come ritmo interno e autonomo che decide i nostri spostamenti.

VU parte dalla domanda se decidiamo o siamo decisi e dalla sensazione di essere abitati da una spinta profonda che agisce secondo una logica ben precisa e ci determina ad ogni livello.

L’esplorazione corporea della pulsazione è il tentativo di rivelarne la temperatura, l’ampiezza, la durata, la direzione e la forma che porta con sé.
Si è ricercato l’elemento che apre alla conversazione tra questi elementi: LA MUSICA.

La performance ha una durata di 1 ora e la drammaturgia è data da una semplice playlist: susseguirsi di tracce musicali molto differenti tra loro, ma chiamate a stare insieme.
Il lavoro sta ricercando in una lunga durata, con la possibilità che possa raggiungere le 3 ore di esecuzione, con un suo inizio e una sua fine, ma dando al pubblico la libertà di sostare nello spazio quanto desidera.
La continuità è un tema fondante della ricerca: stabilire un contatto intimo con il ritmo della pulsazione e lasciare che ci muova in un tempo senza fine apparente.

Si vuole raggiungere un movimento che continua ad “alimentarsi nell’attraversare” e che ha compimento solo grazie al luogo che sta abitando. Si cerca un movimento ben distribuito nei motori che utilizza, ma anche stravagante. Le piante sono elemento di continua osservazione.

Si pensa a VU in uno spazio scenico non convenzionale, una zona al confine tra spazio pubblico e privato.
Il pubblico è disposto sui 4 lati dello spazio scenico e in altre zone indicate al suo interno.

In collaborazione con

Anghiari Dance Hub
Kinkaleri - Spazio K
VerdeCoprente
Triangolo Scaleno Teatro
Spazio Voll